Security Systems

Come Acquistare IL Miglior Sistema DI Sicurezza Domestica Intelligente

I sistemi di sicurezza per la casa intelligente combinano molte delle caratteristiche di un antifurto tradizionale con la possibilità di monitorare, controllare e interagire con la vostra casa da un’applicazione sul vostro smartphone o tablet.

Quindi vale la pena di investire in questa tecnologia? Continuate a leggere per saperne di più sulla tecnologia e per capire se un sistema di sicurezza per la casa intelligente fa per voi, o andate direttamente alle nostre recensioni sulla sicurezza della casa intelligente.

Cos’è un sistema di sicurezza per la casa intelligente?

Un sistema di sicurezza per la casa intelligente è un insieme di gadget di sicurezza connessi a Internet, che tipicamente includono una combinazione di telecamere di sicurezza wireless, sirene, rilevatori di movimento, serrature e sensori che rilevano quando una porta o una finestra è stata aperta.

I gadget specifici raggruppati insieme per realizzare un sistema di sicurezza variano tra i diversi kit e le diverse marche, ma la maggior parte dei produttori offre una gamma di kit diversi, oltre alla possibilità di acquistare separatamente altri gadget compatibili.

Tutti i sistemi di sicurezza per la casa intelligente sono guidati da un ‘hub’ centrale collegato a Internet, che si connette in modalità wireless e comunica con un’applicazione per smartphone e con gli altri componenti del sistema.

Utilizzando l’app sullo smartphone o sul tablet, è possibile monitorare la propria casa ricevendo avvisi, visualizzando foto o filmati ripresi da una telecamera di sicurezza e, in alcuni casi, controllando bit della casa come l’illuminazione, il riscaldamento o gli elettrodomestici.

Più che sicurezza: cos’altro possono fare i sistemi di sicurezza intelligenti per la casa?

Molti sistemi offrono più della sicurezza. Il kit Panasonic KX-HN6012EW Home Monitoring & Control Kit di Panasonic, ad esempio, ha una telecamera che può funzionare anche come baby monitor grazie alla visione notturna, all’altoparlante a due vie e alle ninne nanne precaricate. Il kit SmartThings di Samsung, invece, è compatibile con un sensore di umidità che può avvisare di inondazioni o perdite – utile se si è inclini a dimenticare un bagno di corsa.

A seconda del kit che si acquista, è anche possibile programmare i dispositivi per rispondere in alcuni modi, ad esempio impostando una videocamera per registrare video o una spina intelligente per accendere una luce quando si apre una porta.

È possibile anche monitorare l’andirivieni dei propri cari e degli animali domestici, con piccoli cartellini personali da attaccare al portachiavi, al portafoglio o al collare. Con questi si può essere avvisati quando una persona o un animale domestico arriva a casa, o se un parente vulnerabile lascia la casa inaspettatamente o non si è mosso per un po’.

Se siete alla ricerca di un sistema di monitoraggio che sia più orientato alla cura delle persone che alla sicurezza della casa, vale la pena di considerare anche i dispositivi di teleassistenza e di localizzazione GPS.

I migliori sistemi di sicurezza per la casa intelligente: caratteristiche da cercare

Abbiamo chiesto a un esperto di sicurezza di valutare una selezione dei più recenti sistemi di sicurezza per la casa intelligente e di consigliare cosa cercare quando ne scegliamo uno.

  • Sirena da esterno o sirena fittizia – questi sistemi aiutano a scoraggiare gli scassinatori dall’esterno. I criminali riformati ci hanno detto che i ladri eviteranno attivamente le proprietà che sanno essere dotate di sistemi di allarme – o una sirena da esterno o una finta sirena, quindi cercate i kit che ne includono una, come non tutti.
  • Lungo raggio d’azione del wi-fi – poiché gli hub domestici intelligenti utilizzano il wi-fi per comunicare, se avete una casa grande vale la pena di considerare un sistema con un raggio d’azione di 50 metri.
  • Batteria di riserva – i sistemi intelligenti con batteria di riserva possono aiutarvi a stare tranquilli se c’è un’interruzione di corrente o se un componente viene scollegato.
  • Compatibilità con gli smartphone – controllate che il vostro smartphone sia compatibile. La maggior parte funziona con Apple e Android, ma supporta meno telefoni Windows.
  • Compatibilità di terze parti – alcuni dispositivi funzionano solo con gadget dello stesso marchio, come Yale e Honeywell, ma altri, come Samsung, lavorano con aziende come Phillips e Amazon, in quanto tutti utilizzano il sistema Z-Wave. Controllate questo prima di acquistare.

Pensate a quali componenti vi servono quando scegliete il sistema che fa per voi. Scopri di più su ciò che è disponibile nella nostra pagina dei componenti del sistema di sicurezza per la casa intelligente.

Quanto costano i sistemi di sicurezza per la casa intelligente?

I kit di base dei sistemi di sicurezza per la casa intelligente possono essere acquistati a soli 190 euro, ma vale la pena ricordare che è improbabile che un kit di base sia sufficiente a coprire l’intera casa (a meno che non si viva in un piccolo appartamento). Il costo reale varierà a seconda delle dimensioni della vostra casa, quindi prima di investire vale la pena di pensare a quali componenti extra vi serviranno nella vostra proprietà e a quanto costeranno. Un sistema di casa intelligente che si basa su rilevatori di movimento costerebbe 500-600 sterline per una casa con due camere da letto, ma il costo sarà molto più alto se si desidera installare più telecamere di sicurezza wireless o sensori su tutte le vostre porte e finestre.

Un sistema di sicurezza intelligente renderà la vostra casa più sicura?

I sistemi di sicurezza per la casa intelligente possono certamente svolgere un ruolo nella sicurezza domestica, ma quando il nostro esperto di sicurezza ha esaminato cinque diversi modelli in azione, ha ritenuto che i pacchetti di base offerti (da Honeywell, Panasonic, Response, Samsung e Yale) possono essere troppo semplici per fornire una sicurezza decente per la maggior parte delle proprietà.

Se si investe in un kit di sicurezza per la casa intelligente, è necessario considerare quanto segue.

  • L’acquisto di porte, finestre e sensori di movimento extra – questo coprirà l’intera casa, ma questo farà salire il prezzo per qualsiasi proprietà più grande di un piccolo appartamento, in modo da controllare il prezzo degli extra prima di acquistare.
  • La prevenzione è la chiave – solo i sistemi che possono fornire un deterrente visibile dall’esterno della vostra proprietà sono in grado di aiutarvi ad evitare di essere vittima di un crimine.

Se volete prendere altre misure pratiche per migliorare la sicurezza della vostra casa, seguite i consigli della nostra guida sulla sicurezza domestica.

Come vengono installati i sistemi di sicurezza domestica intelligenti?

L’autoinstallazione è un grande punto di vendita dei sistemi di sicurezza per la casa intelligente, ma a meno che non siate esperti di sicurezza è facile fare un errore e installare un elemento come una telecamera o un sensore di movimento nel posto sbagliato.

Quando il nostro esperto di sicurezza ha controllato i sistemi installati in una casa di ricerca, la maggior parte dei componenti sono stati installati dove non sarebbero stati più utili.

Pensiamo che i produttori dovrebbero fornire una guida migliore con i prodotti per garantire che i sistemi siano installati in modo efficace e non finiscano per essere uno spreco di spazio. Assicuratevi di leggere attentamente le istruzioni e tenete anche presente quanto segue.

  • Le telecamere di sicurezza senza fili che si affacciano sulle finestre potrebbero far sì che gli intrusi finiscano con l’emergere, rendendo l’identificazione quasi impossibile.
  • Le sirene devono essere tenute fuori dalla portata delle braccia, in modo che non possano essere rotte e messe a tacere da un intruso.
  • I sensori che non sono posizionati con cura possono essere facilmente elusi. I rilevatori di movimento dovrebbero coprire i punti di accesso e nessun dispositivo dovrebbe essere posizionato abbastanza in basso da poter essere calpestato o scavalcato.

Si dovrebbe ottenere un sistema di sicurezza intelligente per la casa o un allarme antifurto tradizionale?

Entrambi possono aiutare a mantenere la vostra casa protetta. I sistemi di sicurezza per la casa intelligente possono essere autoinstallati, il che può essere una benedizione e una maledizione: il lato positivo è che non bisogna preoccuparsi di chiamare un professionista per installarli; il lato negativo è che è possibile installare i componenti dove non sono più utili.

Gli allarmi antifurto tradizionali sono prodotti secondo rigorosi standard di sicurezza, e l’installazione professionale elimina anche il rischio che la vostra attrezzatura high-tech manchi del tutto un intruso. I sistemi tradizionali, tuttavia, non sono privi dei loro lati negativi.

I sistemi che sono monitorati da una terza parte richiedono il pagamento di un abbonamento, o in un sistema a campana, potreste dover fare affidamento sul vostro vicino di casa per avvertirvi se non siete in casa quando l’allarme suona. Un sistema intelligente invierebbe un allarme al vostro telefono e vi permetterebbe di controllare cosa sta succedendo.

Se sentite che un antifurto tradizionale è meglio per voi, scoprite quali sono le migliori marche di antifurti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Solve : *
19 × 28 =